Bagagli (Improvvisazione) Lyrics – Tedua

Bagagli (Improvvisazione) song by Tedua: “Bagagli (Improvvisazione)” is a Brand New Italian Song from the album “La Divina Commedia”, sung by Tedua. Bagagli (Improvvisazione) Song penned by Tedua, Shune, Dibla, and Diego Calvetti, and the Music was produced by Dibla and Shune.

Bagagli (Improvvisazione) Lyrics

Sono Quel Ragazzo Di Orange County
Addosso Ho Ancora I Drammi
Non Devo Saltare I Pasti
Ho La Fame Di Quegli Anni (Eh)
I Bagagli Che Si Porta Appresso Chi È Depresso
Spero Vengano Imbarcati
Quando Il Peso Si Fa Troppo

E Trovi Posto Solamente In Fondo Ai Lati
Vengo Dai Ragazzi Emarginati
Quelli Fuori Dalle Scuole
Che Prendevano Le Note
Che Vendevano Le Storie
Che Si Davano Le Botte

Che Fumavano Le Aiuole
Quando La Notte Vuole, Sa Darmi Consigli
E Non Solo Sbadigli E Paranoie
Ho Visto Sogni Andare In Cenere
Ho Dato Senza Ricevere

         

Nel Buio Della Mente Poi Sono Riuscito A Splendere
In Un Mare Di Lava Incandescente Poi Sono Riuscito A Emergere
Ti Ho Teso Le Mie Braccia Forte E Ho Urlato: “Tienile”
Ma Non Riuscivo A Crescere

Piano Piano Ci Siam Persi Di Vista
Spero Ancora Di Incontrarti Per Strada
So Bene Che È Solo Una Mia Fantasia
Ma, In Fondo, Credo Che Mi Basti L’idea

Quante Volte Fuori Tempo, Però Ho Fatto Successo
Ed Il Motivo È Che Davvero Ci Credevo
Mi Sentivo Così Fiero Di Me Stesso
E Non Capivo Che Mancavo Di Rispetto

A Questa Musica Che Scrivo Un Po’ Di Getto
È Il Rigetto Della Personalità Che Ho Dentro
E Intanto Non Avevo Il Coraggio Di Guardarmi E Sapere
Quanto Fiato Sprecato Ad Imparare Un Mestiere

Perché Per Farlo Meglio Di Ogni Collega E Non Far Fottere Tedua
Sono Stato A Tacere Ed Ho Creato L’attesa, Yeah
E Mi Son Fatto Il Sangue Marcio Per La Tecnica, La Metrica, L’america
La Verità È Che Mi Sentivo Affranto

Mettendo Le Mie Debolezze In Vendita
Stavo Dimenticando Il Metodo, La Pancia
Il Figlio Di Puttana Quale Sono
Cresciuto Nei Viadotti Dentro Ai Blocchi

Da Marmocchi In Un Riformatorio
E Voglio Essere Un Esempio Anche Per Te
Ma In Quegli Anni Con Il Covid Stavo Fuori Di Me
Stavo Fuori Di Me, Yo

Fanculo Se Ho Ventinove Anni, Se Sono Passati Cinque Anni
Ho Ancora Quel Fuoco E Sono Pronto A Darvi Il Meglio
Perché Sono Pronto Al Peggio
Morirei Piuttosto, Anzi Morirò Sul Palco
Fammi Proprio Una Foto, Facci Un Cazzo Di Quadro, Yo
Te La Faccio In Freestyle, Questa È La Divina Commedia

Piano Piano Ci Siam Persi Di Vista
Spero Ancora Di Incontrarti Per Strada
So Bene Che È Solo Una Mia Fantasia
Ma, In Fondo, Credo Che Mi Basti L’idea

Piano Piano Ci Siam Persi Di Vista
Spero Ancora Di Incontrarti Per Strada
So Bene Che È Solo Una Mia Fantasia
Ma, In Fondo, Credo Che Mi Basti L’idea

Credits:

Song: Bagagli (Improvvisazione)
Album: La Divina Commedia
Band/Singer: Tedua
Lead Vocals: Tedua
Lyrics: Tedua, Shune, Dibla & Diego Calvetti
Music: Dibla & Shune
Music Label: Tedua
Featuring: Tedua
Release Date: June 2, 2023

La Divina Commedia Album Tracklist

LyricsWorldYou FAQs & Trivia

Who wrote the lyrics to the “Bagagli (Improvvisazione)” song?

Bagagli (Improvvisazione) song lyrics written by Tedua, Shune, Dibla, and Diego Calvetti.

Who is the singer of the “Bagagli (Improvvisazione)” song?

Bagagli (Improvvisazione) song is sung by Tedua.

Who is the music producer of the Bagagli (Improvvisazione) song?

Dibla and Shune produced Bagagli (Improvvisazione) song music.

When was the Bagagli (Improvvisazione) song released?

Bagagli (Improvvisazione) the song was released on June 2, 2023.